N
 
 
 
 
 
I SITI UFFICIALI DELLE SQUADRE
Vai al sito ufficiale dell'AC Chievo Vai al sito ufficiale dell'Hellas Verona Vai al sito ufficiale della Marmi Lanza Volley Vai al sito ufficiale dell'Handball Dossobuono
Google
 
Home page di www.sportscaligero.it
 
 
 
invia una e-mail a SportScaligero Invia una e-mail
 
 
Vai al sito www.fraccaroli.it
 
Campionato italiano di calcio Serie A TIM - 17a giornata di ritorno 01 maggio 2016
Home campionato Hellas Verona
SASSUOLO - HELLAS VERONA 1 - 0
 
SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Longhi (dal 25’ s.t. Gazzola); Pellegrini, Magnanelli, Duncan; Berardi (dal 29’ s.t. Politano), Falcinelli (dal 39’ s.t. Missiroli), Sansone . (Pomini, Pegolo, Abelli, Pierini, Broh, Ferrini, Adjapong, Trotta ). Allenatore: Di Francesco.
 
 
VERONA (4-2-3-1): Gollini; Pisano, Moras, Bianchetti, Albertazzi (dal 31’ s.t. Romulo); Viviani, Greco (dal 21’ s.t. Rebic); Wszolek, Ionita, Siligardi; Gomez (dal 17’ s.t. Toni) . (Coppola, Marcone, Gilberto, Samir, Furman, Checchin, Emanuelson, Marrone, Jankovic). Allenatore: Delneri.
 
  Arbitro: Gavillucci di Latina.  
  Reti: 58' Pellegrini.  
 
Note: Angoli 7-5 per il Sassuolo. Ammoniti: Albertazzzi. Espulso: nessuno. Spettatori: 8.000 circa.
 
 
Toni Pazzini
servizio fotografico di Alberto Fraccaroli

da www.iamcalcio.it

Il Verona perde, ma esce a testa alta dal Mapei Stadium. Un buon primo tempo per gli uomini di Delneri, che ai punti meriterebbero il vantaggio per il numero di occasioni create. La partita viene decisa da un episodio, al 13' della ripresa: Duncan attacca centralmente ma viene fermato da Moras, Pellegrini grazie ad un rimpallo favorevole la insacca, grazie ad un'involontaria deviazione col tacco del difensore greco.

Wszolek Siligardi Souprayen Greco